Il momento della rasatura per ogni uomo è sempre come una prova da superare: alla fine si deve avere una pelle liscia e senza tagli. Ma come fare? Nella seguente guida verrà spiegato come potersi radere correttamente, in modo semplice e anche velocemente.

La prima cosa che devi sapere per avere poi una rasatura perfetta è che meglio radersi la mattina, quando c’è meno sangue in circolo e c’è meno probabilità di farsi dei taglietti. In secondo luogo, ti consiglio di farla dopo una doccia o dopo esserti lavato delicatamente il viso, così che i peli si possano ammorbidire.

Il passo successivo è quello di mettere su tutta la pelle la schiuma da barba e poi di aspettare qualche minuto perchè faccia effetto. Passati questi minuti, passa la lametta nel verso del pelo; quando avrai finito, metti di nuovo la schiuma da barba e taglia i peli nel verso opposto, quindi contro pelo.

Risciacqua bene tutta la pelle e poi applicaci sopra del dopobarba senza alcol, che idraterà la tua pelle traumatizzata dalla rasatura, per evitare eventuali arrossamenti e urla di dolore. Se hai una pelle particolarmente sensibile, ti consiglio di utilizzare quelle creme che preparano la pelle alla rasatura.