Sono tanti anni ormai che è di moda, per chi ha un bagno grande, avere i doppi lavandini. Tanti pensano che sia solo per estetica, ma vi assicuro che se adoperati nel modo giusto, non lo sono. Servono molto, soprattutto se si ha un solo bagno.

Quando si è in tanti in famiglia, i doppi lavandini servono quasi come avere i doppi servizi, soprattutto al mattino, quando ad esempio: intanto che il marito fa la doccia, il bambino più grande adopera un lavandino e la mamma lava il piccolino nell’altro.
In poco tempo ci si riesce ad organizzare.

Poi ancor meglio se abbiamo i lavabi inseriti in un lastrone di granito, non c’è l’incubo di bagnare ovunque, puoi fare quello che vuoi, basterà una passata con lo straccio umido e ritornerà tutto pulito subito.
Però a noi donne serve avere una doccia estraibile nel lavandino, per lavarci i capelli senza ogni volta dover per forza andare in doccia.

Così ho pensato e ho fatto nel mio bagno. Avendo la fortuna di avere i doppi lavandini, ho voluto mettere nel mio la doccia estraibile, comodissima, funziona sia come rubinetto che come doccia.
Diverse mie amiche l’avevano presa in gomma, da applicare al rubinetto.
Ma così è meglio, anche quando dobbiamo farci la tinta o lo shampoo color, per risciacquarci è favolosa.