Rinforzare il biondo naturale, dare riflessi chiari ai capelli castani, capelli fragili, evitare le doppie punte, capelli grassi, preparare un impacco vitaminico, mantenere lucenti i capelli neri, come dare un riflesso rosso dorato, schiarire i capelli castani.

Se abbiamo i capelli biondi possiamo utilizzare la camomilla. Un decotto fatto con questo fiore aiuta a rinforzare il biondo naturale dei nostri capelli. Per preparare il decotto basta prendere una dozzina di fiori secchi e immergerli in mezzo litro d’acqua, lasciare bollire per qualche minuto. Una volta tiepido va filtrato e utilizzato per l’ultimo risciacquo al posto dell’acqua. Se invece abbiamo i capelli castani e vogliamo dare dei riflessi chiari possiamo procedere nel modo seguente: lavarli, risciacquarli e poi immergerli per qualche minuto in un decotto preparato così: far bollire per un’ora due litri di acqua con 100 grammi di radici di rabarbaro, 100 grammi di camomilla e 30 grammi di tè.

Se i nostri capelli sono fragili possiamo usare alcuni accorgimenti. Prima di tutto spazzolare i capelli dall’attaccatura verso l’esterno, mai al contrario, per evitare di danneggiarli. Quando li laviamo possiamo addolcire l’acqua che utilizziamo per risciacquarli, rendendola meno “aggressiva” facendola bollire per alcuni minuti, e una volta tiepida aggiungere qualche cucchiaio di aceto bianco.

Uno dei problemi frequenti è quello dei capelli grassi. In questo caso è utilissimo aggiungere un po’ di birra all’acqua dell’ultimo risciacquo, oppure aggiungerla direttamente allo shampoo. Se la nostra chioma è nera, possiamo mantenere colore e lucentezza applicando periodicamente un decotto fatto con le foglie di noce.